Voglio scoprire di più su MediaTI Marketing

lettura 7 min

Le migliori pubblicità del 2020

Di MediaTI Marketing

Sebbene il 2020 sia stato un anno molto difficile, le campagne pubblicitarie non hanno smesso di stupirci.

Quindi, andiamo a vedere insieme cosa possiamo imparare dai migliori spot dello scorso anno!

 

Quali sono state le migliori pubblicità del 2020?

1. Lo spot di Facebook durante il Super Bowl

Per la prima volta, Facebook ha trasmesso un annuncio pubblicitario di 60 secondi in occasione del Super Bowl.

Lo spot, intitolato ‘Ready to Rock?’, ha visto la partecipazione di star come Sylvester Stallone, oltre a diversi gruppi Facebook, con lo scopo di contrastare il calo di iscritti negli Stati Uniti.

Morale della favola: talvolta, il modo migliore per fare pubblicità è quello di esplorare media diversi e puntare su un target più ampio!

 

2. Gilette e il movimento #MeToo

Sulla scia del movimento #MeToo, Gillette ha lanciato il suo nuovo slogan – ‘The Best Men Can Be’ – attraverso un cortometraggio che affronta temi come molestie sessuali e bullismo, evidenziando il suo impegno per la causa.

Si tratta di una campagna che ha riscosso elevati tassi di visibilità, dimostrando come dar voce alle questioni sociali attuali possa aumentare la brand awareness!

 

3. Burger King e la stoccata a McDonald’s

Un’altra campagna unica – e poco convenzionale – è stata quella lanciata da Burger King per pubblicizzare la rimozione di conservanti e aromi artificiali dal panino Whopper, documentando l’hamburger marcire con il passare dei giorni.

Una vera stoccata al rivale McDonald's, finito sotto i riflettori dopo un esperimento che ha rivelato come un loro hamburger possa tenersi quasi intatto per vent’anni.

La lezione è chiara: non avere paura di osare – con un occhio alle debolezze della concorrenza!

 

4. Lo spot anti-covid del Governo Tedesco

Passiamo poi al Governo Tedesco, che ha deciso di puntare sulla creatività per raccomandare ai giovani di stare a casa durante il lockdown.

Lo spot è ambientato in un’intervista futura – nel 2100 – a un ex giovane che racconta la sua esperienza durante la pandemia, quando la sua impresa eroica consistette nello stare seduto sul divano a guardare la TV.

Una campagna che ci insegna come, talvolta, l’ironia possa rivelarsi un’arma per comunicare messaggi seri, seppur con le necessarie valutazioni del caso.

 

5. Vodafone Italia e il coinvolgimento dei clienti

Infine, non possiamo non citare la campagna di Vodafone Italia, incentrata sulla possibilità di comunicare a distanza: il brand, infatti, ha chiesto ai clienti di riprendere dei brevi video delle loro attività quotidiane durante il lockdown.

Una pubblicità emozionante, sulle note della canzone ‘Come Together’, il cui claim ribadisce il concept rassicurante – «anche quando non possiamo stare vicini, possiamo essere insieme» – e ci insegna come il coinvolgimento degli utenti riesca a creare una forte fidelizzazione!

Tags: Pubblicità

PowerPoint Templates gratuiti per presentazioni di impatto

Risparmia tempo nella creazione delle tue presentazioni PowerPoint e assicurati il massimo impatto. Scarica i nostri templates gratuiti.

PowerPoint templates gratuiti