Voglio scoprire di più su MediaTI Marketing

lettura 4 min

5 domande da porsi prima di scrivere un piano marketing

Di MediaTI Marketing

Il marketing ha un compito solo: generare valore attraendo lead qualificati che possano essere convertiti in clienti dal reparto vendite.

Spesso ci impantaniamo nella tattica e ci dimentichiamo che, per consentire un processo decisionale intelligente e un'implementazione rapida della strategia, serve una struttura ben definita. Quindi, come fa un professionista del marketing o un imprenditore a mettere insieme una strategia di marketing?

Puoi iniziare rispondendo a queste cinque domande.

1) QUALI SONO GLI OBIETTIVI AZIENDALI?

Per prima cosa bisogna definire quali siano gli obiettivi dell'azienda.

Anche se questa sembra una cosa ovvia, spesso viene trascurata con conseguenze disastrose: se non si sa cosa si vuole vendere e a chi, è impossibile ideare una strategia di marketing di successo. Si rischia quindi di sprecare tempo e risorse inutilmente.

Incomincia a definire i tuoi obiettivi in modo SMART.

Ecco alcuni esempi di obiettivi:

  • Aumentare le entrate da 100'000 CHF a 150'000 CHF
  • Mantenere un margine di profitto del 12%
  • Completare 200 nuove installazioni del nostro software

 

2) QUALI METRICHE DETERMINANO IL SUCCESSO O IL FALLIMENTO DELLA STRATEGIA?

Dopo aver definito gli obiettivi, determina come stabilire se l'iniziativa ha avuto successo e controlla di avere gli strumenti adatti per riportare tali informazioni.

Se, per esempio, l'obiettivo è quello di acquisire nuovi clienti tramite un programma di email marketing ma non c'è nessun CRM o nessun processo per documentare l'origine del lead, sarà impossibile capire se proprio la nostra campagna di email marketing abbia portato a nuovi clienti o no.

Al giorno d'oggi sono disponibili una moltitudine di strumenti per misurare qualsiasi parametro. Investi in questi strumenti in modo da poter implementare la tua strategia in modo intelligente.

3) QUANTO DOVREI SPENDERE?

La risposta breve è: dipende da quello che ha senso per la tua azienda.

Ma come puoi iniziare a farti un'idea del budget che ti serve?

Considera i seguenti punti:

  • il 10-15% del budget complessivo dovrebbe essere speso per strumenti di pianificazione e di misurazione.
  • considera i costi delle risorse interne utilizzate per attività come la creazione dei contenuti, la segmentazione dei clienti e i feedback ai clienti.
  • scopri la percentuale di profitto che puoi permetterti di investire per sostenere la crescita futura.

 

4) QUALI RISORSE (PERSONE) SONO DISPONIBILI PER ESEGUIRE IL MIO PIANO?

Prima di lanciarti in una strategia è bene considerare quante e quali persone avrai a disposizione per eseguirla. Non ha senso creare una strategia senza avere le giuste risorse per metterla in atto.

Ricorda che la ragione principale per cui grandi idee e piani strategici non vengono eseguiti è perché nessuno ha pensato a chi avrebbe fatto il lavoro.

Al di fuori del personale aziendale, pensa a far tesoro delle competenze dei leader del settore, dei partner chiave, dei fornitori e dei clienti. Come puoi sfruttare tutti questi contributi individuali per sostenere gli obiettivi reciproci?

 

5) CHI ESEGUE LE DECISIONI UNA VOLTA INIZIATA L'IMPLEMENTAZIONE?

Nel marketing è importante tanto il lato creativo quanto un'esecuzione coerente.

Se non c'è un chiaro processo decisionale creato in anticipo, il tuo lavoro migliore e le tue idee migliori saranno intrappolati in un caos interno di non-reattività.

Avere una persona di fiducia in qualità di responsabile per l'approvazione della creazione del contenuto, è fondamentale per far sì che la strategia sia implementata in modo ordinato.

Tags: Marketing

Articoli Simili

PowerPoint Templates gratuiti per presentazioni di impatto

Risparmia tempo nella creazione delle tue presentazioni PowerPoint e assicurati il massimo impatto. Scarica i nostri templates gratuiti.

PowerPoint templates gratuiti